giovedì 24 maggio 2012

Was sind wir

Dobbiam impattare con un evento dirompente, forte, inaspettato, per capire quanto siamo cambiati.
E capire quanto siam diversi da quello che pensavamo di essere.
E di essere capaci di pensare, fare o dire, quello che abbiam sempre pensato di non riuscir nemmeno a pensare.

18 commenti:

  1. L'ho capita!! e mi e' pure successo!!! tale e quale a quelo che dici!! weee ..., che stregoneria e' questa??????!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. uhh..meno male che l'hai capita..l'ho scritto di getto e rileggendola mi sembra indecifrabile o quasi..Stregoneria?Che non lo sai che io sono una strega?:-)Sì,secondo me succede a tanti..

      Elimina
  2. ehhmm......volevo scrivere QUELLO.....

    RispondiElimina
  3. Nulla di più vero!Spesso è pure duro da accettare!
    Buonanotte!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì,infatti.Ammetterlo è già difficile,accettarlo..beh,è un passo ulteriore che richiede un tantino di tempo in più..

      Elimina
  4. Ah, dimenticavo: sei invitata a passare qui (se ti va di vincere un libro di poesie tipo il mio...dico tipo ; ) ehm!!!)

    http://amichescrittrici.blogspot.it/2012/05/giralibro-maggio-giugno-partecipa-anche.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uhhhh Grazie!! M'ero ripromessa,a dir il vero, di non partecipar più a giveway..al tuo libro di poesie non resisto..quindi ci penserò!!Grazie!:-)

      Elimina
  5. E' vero... e mica sempre è una bella cosa.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No,in effetti,non sempre.Soprattutto l'ultima frase. Per le altre,invece,alle volte può rivelarsi positivo..:-)Pur se l'evento da cui è originata la rivelazione non era propriamente tale.

      Elimina
    2. Come si fa a fare uscire il "rispondi" sotto i commenti???

      In questo periodo sono un po' depressa quindi vedo tutto nell'accezione negativa, ma so che hai ragione, è capitato.

      Elimina
    3. in che senso?Non compare neppure a te quando provi a commentare qui?Uff..ce n'è sempre una in 'sto blog..Eh Simo..io son depressa un giorno sì e l'altro pure..diciam che conto i minuti al massimo le ore in cui non lo sono..quindi..:-)Però mi sforzo di trovar qualcosa di positivo o utile che so,boh.Cioè anche solo aver capito che posso esser diversa da quella che sono,in negativo come in positivo,può esser una buona cosa: cioè almeno lo so ecco.Non so come spiegarmi meglio.Quando scopri di poter essere come non credevi,cioè anche "cattiva"ecco..beh,ci rimani un pò male,lo ammetto.Però poi provo a trovare delle attenuanti generiche,chè il grillo parlante mio ha una voce così stridula e antipatica..:-)

      Elimina
  6. Quanto hai ragione cuginettaaa!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uhh grazie cuginetta!:-)é solo una constatazione nata,appunto,da rimuginamenti in seguito a eventi particolari...Chissà perchè per accorgercene abbiam bisogno di cose così,evidenti,forti,improvvise..

      Elimina
    2. Forse perché riescono a scuoterci e a darci una svegliata come si deve!

      Elimina
    3. sì,è proprio così: devono scuoterci,così ce ne accorgiamo..:-)

      Elimina

Che aspetti?Dimmelo!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...